PROTOCOLLO SANITARIO COVID-19 UFFICI APERTI AL PUBBLICO

Linee guida protocollo Covid-19

Premessa

1. Le presenti Linee Guida tengono conto delle disposizioni del decreto-legge n. 52 del 22 aprile 2021, del decreto-legge n. 65 del 18 maggio 2021 e sono adottate ai sensi dell’articolo 1, comma 14, del decreto-legge n. 33 del 16 maggio 2020.

  1. Gli indirizzi operativi contenuti nel precedente documento “Linee Guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative” si sono dimostrati efficaci per favorire l’applicazione delle misure di prevenzione e contenimento nei diversi settori economici trattati, consentendo una ripresa delle attività economiche e ricreative compatibile con la tutela della salute di utenti e lavoratori.
  2. In continuità con le precedenti Linee Guida, delle quali è stata mantenuta l’impostazione quale strumento sintetico e di immediata applicazione, gli indirizzi in esse contenuti sono stati integrati con alcuni nuovi elementi conoscitivi, legati all’evoluzione dello scenario epidemiologico e delle misure di prevenzione adottate, anche in un’ottica di semplificazione. In particolare, si è ritenuto più utile rimarcare le misure di prevenzione sicuramente efficaci, in luogo di misure che, pur diffusamente adottate, non aggiungono elementi di maggiore sicurezza.
  3. Si evidenzia che il presente documento individua i principi di carattere generale per contrastare la diffusione del contagio
  • quali norme igieniche e comportamentali
  • utilizzo dei dispositivi di protezione
  • distanziamento sociale.

UFFICI APERTI AL PUBBLICO

  • Prendere atto e rispettare di quanto contenuto nell’informativa relativa alle misure di prevenzione intraprese affisse all’ingresso dei locali aziendali.
  • Prima di accedere ai locali posizionarsi di fronte alla telecamera per la rilevazione della temperatura corporea. Nel caso in cui si sia in presenza di “accesso riuscito” spingere in avanti il tornello metallico e prendere posizione in una delle poltrone autorizzate nel rispetto del distanziamento sociale.
  • Nel caso in cui la temperatura corporea rilevata sia maggiore di 37,5 °C il tornello non darà il consenso all’ingresso, impedendo di fatto l’accesso.
  • È fatto divieto assoluto di tentare in qualsiasi modo l’accesso in presenza delle condizioni descritte al punto precedente.
  • L’accesso è garantito sono utilizzando la mascherina a protezione delle vie aeree.
  • La società VUS COM ha predisposto come contatto con i clienti, anche la possibilità di collegamento a distanza con soluzioni tecnologiche innovative. È sufficiente accedere al nostro sito internet vuscom.it ed effettuare la prenotazione.
  • L’accesso agli sportelli avviene tramite prenotazione. Ciò è necessario al fine di consentire la presenza contemporanea di un numero limitato di clienti in base alla capienza del locale. Nel nostro caso, la capienza massima è pari a 7 (sette) clienti.
  • Nel caso di presenza di un numero di clienti maggiore di 7, la coda dovrà essere effettuata fuori dai locali aziendali. Essa sarà regolata da apposito eliminacode posizionato al di fuori del portone.
  • Solo nel caso in cui ci siano spazi orari disponibili verranno evase richieste di utenti senza prenotazione. Tali richieste andranno comunque in coda rispetto ai clienti con prenotazione.
  • Gli spazi interni sono stati riorganizzati in virtù della norma anti-covid19. Pertanto, dopo aver avuto accesso agli uffici è necessario posizionarsi in una delle sedute autorizzate allo scopo evitando di muoversi all’interno degli uffici stessi.
  • Nelle aree di attesa sono a disposizione prodotti igienizzanti per l’igiene delle mani che dovranno essere utilizzati SIA PRIMA di accedere allo sportello SIA DOPO l’accesso al servizio.
  • È   consentita la messa a disposizione, in più copie, di riviste, quotidiani e materiale informativo a favore dell’utenza per un uso comune, da consultare previa igienizzazione delle mani.
  • L’attività   di front office per gli uffici ad alto afflusso di clienti esterni come il nostro può essere svolta esclusivamente nelle postazioni dedicate e dotate di vetri o pareti di protezione. Non è in alcun modo consentito né l’accesso del cliente all’interno degli uffici né la richiesta di uscita verso gli spazi esterni da parte del personale di sportello. Non è altresì consentito l’accesso dei clienti finali ai piani superiori.
  • Negli spazi interni è favorito il ricambio d’aria. Per cui nel caso troviate porte aperte, pur comprendendo che ci si trova nella stagione invernale, è fatto divieto di procedere con la chiusura delle sopracitate porte/finestre.
  • Non usufruire dei bagni aperti al pubblico se non strettamente necessario. Nel caso si debba accedere si raccomanda, nell’ordine: di procedere con il lavaggio delle mani (con il sapone, contenuto nell’apposito erogatore), la disinfezione delle stesse Tramite il gel reso appunto disponibile, e solo successivamente accedere al bagno per il pubblico. All’uscita si dovrà ripetere integralmente tale procedura (lavaggio mani e successiva disinfezione).

 

VUS COM consiglia in ogni caso l’accesso tramite i canali telematici e telefonici. Il nostro Servizio Clienti è contattabile dal Lunedì al Venerdì con orario 9.00 – 17.00 ai numeri 800.90.42.77 da rete fissa e 0742.718833 da cellulare, con costi variabili in funzione dell’operatore, oppure come detto sopra tramite videoconferenza con prenotazione raggiungibile all’indirizzo web www.vuscom.it

 

Grazie per la collaborazione                                                                                                         VUS COM SRL